My Reading Temple ♥

L'ho vista.

Mancarsi - Diego De Silva

"L'unico vero possesso dell'uomo è nelle cose che ha perduto." - Franz Werfel

Una meravigliosa finestra sul Giappone!

Diary of a Tokyo Teen: A Japanese-American Girl Travels to the Land of Trendy Fashion, High-Tech Toilets and Maid Cafes - Christine Mari Inzer

Una meravigliosa finestra sul Giappone! Recensione completa su The History Temple: Clicca qui!

Uno dei migliori libri per imparare velocemente i kana (hiragana & katakana). 

Learning Japanese Hiragana and Katakana: Workbook and Practice Sheets - Kenneth G. Henshall, Tetsuo Takagaki

Recensione completa su The History Temple, clicca qui!!

Quanto può essere piacevole leggere? Come si inizia a leggere? E perché?

— feeling amazing
Leggere: perché i libri ci rendono migliori, più allegri e più liberi - Corrado Augias

Recensione completa su: The History Temple

Ti fa stare bene.

Il bambino e il mago. L'iniziazione di un bambino al lato luminoso della magia - Salvatore Brizzi, Riccardo Geminiani

“I grandi” vivono in un costante stato di confusione mentale colmo di pregiudizi sulle cose e sulle persone, una specie di sogno a occhi aperti che impedisce loro di scorgere la realtà.

 

Recensione completa: Il Bambino e il Mago

Un saggio filosofico incentrato su un solo argomento: la felicità.

Felicità - Wilhelm Schmid

L’autore ci tiene subito a precisare che il libro non tratterà di come si fa a raggiungere la felicità, ma sicuramente cercherà di rispondere a quesiti di più alta natura e a fare un punto della situazione riguardo questo argomento così ambito e allo stesso tempo così delicato per gli esseri umani.

Recensione completa: Felicità - The History Temple - recensione

"Se non si fa nulla di innaturale, la Natura trova il tempo adatto a tutte le cose."

High & Dry. Primo amore - Banana Yoshimoto, Gala Maria Follaco

Il secondo libro della Yoshimoto che leggo. Uno stile pulito, ordinato e unico. Divorato in un paio di giorni, compagno di tempo che doveva trascorrere velocemente ad ogni costo. Per questo l'ho trovato molto di compagnia; ritrovarsi improvvisamente in una candida mente adolescenziale mi ha davvero fatta sentire protetta e convinta. Non ho idea di cosa, di dove, di come, ma semplicemente così.

 

Recensione completa: High & Dry - Banana Yoshimoto - Recensione

Anche se...non lo so...

La meccanica del cuore - Mathias Malzieu, Cinzia Poli

Inizialmente mi piaceva molto. Lo stile fluido, le pochissime parole per descrivere i personaggi in maniera così semplice e profonda allo stesso tempo e la stranezza della storia. Mi ero quasi immersa nelle sensazioni che un amore così forte può provocare..e poi..mi sono allontanata da tutto il mondo che mi ero creata durante la lettura.

Insomma, non me l'aspettavo così. Ma sicuramente un libro non del tutto scontato.

Regalo di una persona amata.

L'arte di essere fragili. Come Leopardi può salvarti la vita - Alessandro D'Avenia

Da diverso tempo volevo leggere questo libro; c'era qualcosa che mi attirava nella famosa "nuova interpretazione" di uno degli autori più grandi della nostra letteratura. In principio pensavo si trattasse di un testo prettamente letterario, sicuramente inusuale e fuori dalle norme, ma comunque un testo dedicato ad un autore specifico.

Dopo le prime pagine mi sono immediatamente resa conto che si trattava di qualcosa del tutto diverso: la storia di una vita; la storia della vita.

In pochissime pagine l'autore riesce a dispiegare e a rapire, le fasi esistenziali del poeta di Recanati divengono speculari a quelle della nostra esistenza. Velatamente le critiche alla società, ai metodi di insegnamento; con forza la decisione nel supportare l'essere umano, in qualunque fase esso si trovi, tramite ciò che ha sempre ispirato i poeti: la bellezza per la vita, il rapimento per la nostra esistenza.

Sicuramente dopo questa lettura, di pessimismo ne rimane ben poco.

Interessante.

Il Linguaggio Segreto Del Corpo: [La Comunicazione Non Verbale) - Anna Guglielmi

Lettura molto scorrevole e in fin dei conti piacevole. L'unica pecca è l'assenza di bibliografia che dovrebbe sempre accompagnare un lavoro "scientifico", anche per il semplice fatto di voler saperne di più. In ogni caso rimane un riassunto rapido e veloce dell'essenzialità. Fatto bene, diviso in capitoli in modo coerente e definitivamente utile per un primo assaggio dell'argomento!

No comment.

Il sentiero delle rose bianche - Gerardo Fiorillo

Fiabe dei nativi americani. Miti e racconti.

Fiabe dei nativi americani: Miti e racconti - Franco Meli

A chiunque piaccia il folklore, la tradizione e questo splendido popolo costantemente a contatto con la natura fino a divenirne parte. A chiunque voglia saperne di più di loro: gli Indiani d’America.

 

Fiabe dei nativi americani potrebbe sembrare una semplice raccolta di racconti, mentre invece si tratta....

 

Recensione continua su: The History Temple - Fiabe dei Nativi Americani

E niente..

L'ultimo cavaliere (La torre nera, #1) - Tullio Dobner, Stephen King

Il fatto che sia un libro scritto in più anni si fa sentire. Decisamente.
Essendo il primo libro dell'autore che leggo, mi aspettavo qualcosa di più..come dire..stupefacente. La lettura invece è andata abbastanza a rilento, immersa in un inseguimento che sembra non finire mai. Si giunge alla fine per apprendere poche notizie sparse e molto filosofiche che..insomma, non necessitavano di tutto quel preludio.
Sono rimasta piacevolmente colpita invece dall'utilizzo di un linguaggio ricercato (che ora non so se sia come da originale o opera del traduttore).

Quasi scontato ma no.

Il risveglio del drago: 47 esercizi per sprigionare la forza del pensiero - Haruhiko Shiratori, Roberta Giulianella Vergagni

Per la nostra mentalità occidentale è ovvio aspettarsi di più da un libro come questo. Soprattutto se il titolo viene tradotto in modo da far gola a delle norme precise e stilate nel modello mentale più schematico possibile. Personalmente, ho deciso di acquistare questo libro mentre scrivevo la mia tesi di laurea semplicemente per rilassare un po' la mente. Ed è servito. Molti concetti sono ripetitivi e ognuno dovrebbe già averli dentro di sé, ma alcuni elementi li ho trovati molto, molto interessanti.

Dopo tanto tempo..

Vivere momento per momento - Jon Kabat-Zinn

Ho impiegato diverso tempo a leggere questo libro. Effettivamente la sua lettura è un po' pesante, come se ti arrivasse addosso un concentrato di nozioni e di esempi senza avere nemmeno il tempo di realizzare. Ma lo scrittore avvisa subito che non si tratta di un libro da leggere e basta, ma un vero e proprio manuale da tenere in considerazione in vari momenti e quando se ne sente il bisogno. E così ho fatto, ho protratto la lettura per ben un anno leggendo solamente quando sentivo che dovevo, che volevo. Il risultato è stato interessante, molte cose sono di uso comune, ma altre sono state illuminanti. In ogni caso, penso che sia un libro su cui tutti dovrebbero appoggiare gli occhi, prima o poi.

Reale.

La vita quotidiana come rappresentazione - Erving Goffman "In breve, poiché la realtà che interessa l'individuo è al momento imperscrutabile, bisogna che egli faccia affidamento sulle apparenze. E, paradossalmente, più l'individuo dà importanza alla realtà che non è percepibile, e più deve concentrare la sua attenzione sulle apparenze. L'individuo tende a trattare i presenti sulla base delle impressioni che essi in quel momento danno per ciò che riguarda il loro comportamento passato e futuro. Perciò gli atti di comunicazione si traducono in atti morali. Le impressioni date agli altri tendono a essere trattate come pretese e promesse implicite e le pretese e le promesse tendono ad avere un carattere morale."

Currently reading

Il mondo prima della storia. Dagli inizi al 4000 a.C.
T. Pievani, Ian Tattersall
Progress: 98/200 pages
The Oxford History of Ancient Egypt (Oxford Illustrated Histories)
Ian Shaw
Progress: 57/512 pages
Beowulf
Ludovica Knoch
Progress: 117/281 pages